Ultime Notizie

Consultazione al Com.It.Es

Event Details:

  • Quando:1 14 - 16
  • Dove: Com.It.Es di Melbourne, 5 Inca Way, Coburg VIC 3058

Consultazione tra parlamentari, Com.It.Es, Patronati e associazioni culturali

Venerdì 1 settembre, nella sede del Com.It.Es di Melbourne, si è svolta una consultazione alla quale hanno partecipato diversi rappresentanti della comunità italiana: l'On. Marco Fedi, il Sen. Francesco Giacobbe, i Patronati Acli, Epasa, Inas, Inca, Ital, la Dante Alighieri, il Co.As.It. e lo stesso Com.It.Es Melbourne e Tasmania.

La discussione e le proposte avanzate, alcune anche innovative, confermano l’impegno di tutti per garantire uno sforzo affinché si superino i ritardi del Consolato Generale di Melbourne, al momento estremamente lunghi, che riguardano per esempio il rilascio dei passaporti e il riconoscimento o ri-acquisizione della cittadinanza italiana. In questo senso parte subito un’azione di monitoraggio affiancata all’azione parlamentare per avere maggiore personale a contratto locale in grado di assorbire la forte richiesta di servizi.

Durante l’incontro sono stati ribaditi i ritardi sul fronte del personale a contratto in tutto il mondo, in particolare i mancati aumenti retributivi, lo stallo sui nuovi contratti in Australia e la retribuzione in valuta locale: aspetti sui quali occorrono risposte rapide. I Patronati, il mondo della tutela previdenziale in generale, chiede non solo che venga riconosciuto il lavoro svolto a tutela dei connazionali ma che le proposte dell’INPS e del Governo, anche in vista della prossima legge di bilancio, tengano conto delle riflessioni svolte dai Patronati. Sulla 14esima la richiesta è di corrisponderla dopo la verifica reddituale, evitando così che costituisca indebito per chi non ha diritto a riceverla ma garantendo che venga pagata a chi ne ha diritto.

La consultazione è stata presieduta dal presidente del Com.It.Es Francesco Pascalis, che ha anche presentato e annunciato la presentazione di un documento che verrà esposto al nuovo Console Generale d'Italia Pier Luigi Trombetta. Il documento riguarda lo stato attuale dei servizi offerti dall'ufficio consolare. Importante infine segnalare la proposta, emersa con forza, per maggiori risorse ai Com.It.Es, con modifiche alla circolare 4, ed al Consiglio Generale degli Italiani all’Estero affinché possa svolgere il ruolo previsto dalla legge.

 

Foto: Frank Di Blasi

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.