Cos’è l’AIRE

L’AIRE è l’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero.

L’iscrizione all’AIRE è gratuita ed è obbligatoria per tutti i cittadini italiani che trasferiscono la loro residenza all’estero per un periodo minimo di 12 mesi.

Chi deve iscriversi

La richiesta di iscrizione all’AIRE deve essere presentata entro 90 giorni dall’arrivo nella circoscrizione Consolare.

  • Cittadini italiani che trasferiscono la residenza all’estero per periodi superiori a 12 mesi.
  • Coloro che già risiedono all’Estero, sia perché nati all’estero che per successivo acquisto della cittadinanza italiana a qualsiasi titolo.

PERCHE’ iscriversi

  • Si è in regola con gli obblighi di legge ed si evitano imposizioni non dovute.
  • Si può votare per posta nelle elezioni politiche e nei referendum.
  • E’ più semplice avere il passaporto, la carta di identità e altri documenti.
  • Si può richiedere la trascrizione di atti di stato civile.
  • L’Ufficio consolare potrà intervenire più facilmente se si dovesse essere in difficoltà.