Sanità

Tra l’Italia e l’Australia esiste un accordo di reprocità in materia di assistenza sanitaria per i primi sei mesi di permanenza in Australia, assistenza che include visite presso ambulatori medici e ricovero in ospedali pubblici

Basta recarsi agli sportelli del più vicino Medicare esibendo la tessera sanitaria italiana e il passaporto per richiedere l’emissione della Carta Medicare che darà diritto a cure mediche gratuite negli ospedali pubblici e presso i medici che praticano il “bulk billing” ai loro pazienti.

Per soggiorni prolungati si suggerisce di sottoscrivere un’assicurazione privata di copertura sanitaria con uno dei tanti Health Funds che operano in questo settore.

È inoltre raccomandabile sottoscrivere un abbonamento a Ambulance Victoria che garantisce in caso di necessità il trasporto in ambulanza nello Stato del Victoria. Qualora si cambi Stato, vi invitiamo a consultare Ambulance Victoria per accertare la validità o meno dell’abbonamento anche in quello Stato.